Drishti, lo sguardo dello yoga

Dṛṣṭi significa sguardo (il guardato) è ciò che cattura la vista
Drsti descritto negli Yoga Sūtra come colui che guarda, che si stabilisce fermamente (avasthanam) nella propria vera natura (svarupa) solo quando lo yoga inibisce (nirodha) le fluttuazioni della mente (citta vrtti) (Yoga Sūtra 1.2-3).
Dove guardiamo mentre pratichiamo? Nella pratica yoga nulla è un "dettaglio" Tutto fa parte della pratica: il respiro, le posizioni del corpo e i suoi movimenti, la posizione delle mani e anche lo sguardo.
Qual è il compito di chi insegna la pratica? Accompagnare nella pratica. Saper indicare i dettagli e gli aggiustamenti per renderla più fluida e consapevole. Lo scopo di un insegnante va ben distante dal dimostrare quanta bravura, capacità di allungamento, elasticità e preparazione fisica ha il suo corpo.
Durante la pratica, la pratica dinamica, gli occhi devono seguire il punto, la DRISHTI, non l'insegnante.
Come posso restare consapevole e concentrato durante una lezione? La frase "mantieni l'attenzione all'interno" che spesso si sente ripetere non è altro che la direzione da dare allo sguardo. L'attenzione attiva su un punto ben definito e la concentrazione su di esso. Questo aiuta e rinforza tutte le posizioni, libera l'energia, rinvigorisce la mente.
Facile? Questione di pratica: pratica, pratica ancora tutto semplicemente avviene. La consapevolezza si affina e il restare presente durante tutta la tua giornata in ogni cosa che fai verrà con semplicità. Lo yoga non è solo 'ginnastica da tappetino' lo yoga è uno stile di vita.
Fin dai primi saluti al sole, alla meditazione finale allo sguardo non è permesso divagare ed è già una grande conquista accorgersi quando questo avviene e riprendere il contatto con il momento...
Se avevi bisogno di sapere perché non pubblico, condivido e registro videolezioni in queste righe è molto chiaro. Iniziare con una semplice pratica, i saluti al sole eseguiti consapevolmente hanno più valore di un'ora di lezione dove la DRISHTI è sullo schermo di un cellulare!
Pratica e stai nel momento. Sempre.


  • Default
  • Titolo
  • Data
  • Lo sguardo dello yoga

    Drishti, lo sguardo dello yoga Dṛṣṭi significa sguardo (il guardato) è ciò che cattura la vista Drsti descritto negli Yoga
    Leggi tutto
  • Yoga è pratica interiore

    Yoga è pratica interiore tutto il resto è solo un circo. K.Pattabhi Jois ...Insegnanti di yoga o acrobati dall'ego espanso..
    Leggi tutto
  • Sei il cambiamento

    Sei il cambiamento Sii tu stesso il cambiamento che vuoi vedere nel mondo. M. Gandhi Tutto ciò che avviene è
    Leggi tutto
  • Il Vinyasa

    Il Vinyasa Il saluto al sole è sempre presente nella nostra lezione quotidiana Il saluto al sole consiste in una
    Leggi tutto
  • Yoga per le donne

    Yoga per le donne Ogni mercoledì ore 18.15 - 19.45 Perché inserire a calendario una lezione per sole donne? Noi donne
    Leggi tutto
  • Basi dello Yoga

    Basi dello Yoga Laboratorio in quattro incontri per scoprire da vicino cos'è la pratica e il perché della pratica. Per
    Leggi tutto

Infinityoga

LO YOGA È PER TUTTI.
Lo yoga ti mantiene in salute, ti porta ad esplorare la tua spiritualità e la via per raggiungere questo è una sola: la pratica. Yoga è 99% pratica e 1% teoria - Sri Pattabhi Jois -